Eventi E Mostre

La volontà di aprire il Museo del fumetto alle famiglie e affermarlo come luogo d’incontro e creatività ha spinto l’organizzazione a programmare una serie di attività laboratoriali aperte ai bambini dai 4 anni in su. La rassegna dei weekend ha visto protagonisti dei piccoli attori grazie alla guida e allegria di Tiziana Della Cananea, artista e attrice che nel suo “Non solo Fiaba” ha dato la possibilità ai piccoli di vestire i panni dei personaggi principali di Peter Pan e mettere in scena uno spettacolo ad hoc. Nei weekend successivi artisti locali hanno prestato la propria professionalità per la realizzazione delle più svariate attività.

Marco Serravalle, fumettista di Cosenza con grande passione ha guidato i partecipanti alla realizzazione di una tavola a fumetti interamente ideata e realizzata ex novo.

I più piccini durante “Fumettiamo Cappuccetto” hanno potuto ascoltare in modo inusuale la favola di Cappuccetto Rosso e realizzar il proprio personale libro di favole con l’aiuto delle mamme e dei papà sotto la guida del personale specializzato del Museo.

L’artista Gianluca Salamone è stato presente al museo per un corso di pittura collettiva durante il quale è stata prodotta una grande tela sviluppando la tematica de Il guerriero della Luce.

Significativa la presenza durante gli spettacoli teatrali Senza Meraviglie e Freak and Frog in cui è emerso il talento della calabrese Stefania De Cola.

La Cooperativa delle donne ha prestato la propria professionalità per un laboratorio di Riciclo Creativo dedicato al Natale mentre Agostino Mano con lo spettacolo “Antica”, basato sul suo libro ha fatto vivere eccitanti avventure a genitori e bambini portando cavalieri oscuri e atmosfere medievali all’interno del Museo.

Durante i Weekend al Museo non è stato tralasciato il compleanno dell’indagatore dell’incubo Dylan Dog che è stato celebrato con un incontro con il disegnatore campano Luca Raimondo e la messa in scena di uno spettacolo itinerante a cura del Parco Tommaso Campanella dal titolo “I Fantasmi del Museo”.

Le attività prenatalizie non potevano che essere chiuse con una cerimonia solenne: Il Ballo del Ceppo, dedicato a tutti gli amanti della saga di Harry Potter che tra giochi di ruolo e walzer organizzati e diretti da i ragazzi di Masters of Comics hanno colto l’occasione per scambiarsi gli auguri di Natale e un arrivederci al 2017.


Location

Museo del Fumetto

Paese:
Italia
Provincia:
Cosenza
Città:
87100 Cosenza
Via:
Via Salita Liceo 1

Archivio Eventi

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il nostro sito utilizza cookie propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'uso dei cookie clicca su "Maggiori informazioni".
Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie