Eventi E Mostre

Per la prima edizione della rassegna espositiva Graffi di primavera, il Museo del Fumetto di Cosenza ha proposto tre nuove mostre temporanee, tangibile testimonianza artistica della varietà e della ricchezza di contenuti che il Museo vuole offrire al pubblico di appassionati di letteratura disegnata.

La mostra DA TOPOLINIA A DARKWOOD di Raffaele Della Monica, in collaborazione con Sergio Bonelli Editore, concentrava più di quaranta opere originali realizzate dal disegnatore campano; uno sguardo ampio alla variegata elaborazione grafica di personaggi che hanno fatto la storia del fumetto italiano: da Mister No, a Gordon Link, da Topolino a Tex.

Spazio poi all’esposizione delle opere di Massimiliano Veltri, cosentino classe 1984, realizzate per XMEN e WOLWERINE, serie edita da Marvel.  Numerose tavole e disegni originali esposti sono stati esposti in anteprima all’interno di questa mostra volta a rendere merito ad un talentuoso concittadino approdato nella più grande casa editrice di fumetti del mondo.

 A chiudere la rassegna, il PINOCCHIO di Flavia Sorrentino, una retrospettiva dedicata al burattino più famoso del mondo, fatta da illustrazioni a matita e acquerello realizzate dall'artista romana per la casa editrice francese Les Éditions Éveil et Découvertes.

Presente inoltre una sezione rappresentativa della dotazione permanente del Museo del Fumetto, che annovera disegni di grandi artisti come Daniele Bigliardo, Angelo Stano, Ivo Milazzo ed Enrique Breccia.

Per l’occasione è stata implementata l’offerta didattica dedicata a tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado che, nel periodo della rassegna, hanno potuto partecipare ad attività laboratoriali e visite guidate ammirando anche le mostre Green Economy, Green Art e Buon Compleanno, Pippo!


Location

Museo del Fumetto

Paese:
Italia
Provincia:
Cosenza
Città:
87100 Cosenza
Via:
Via Salita Liceo 1

Archivio Eventi

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il nostro sito utilizza cookie propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'uso dei cookie clicca su "Maggiori informazioni".
Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie