News
Museo del Fumetto - Poster Art Lupo Alberto

REGOLAMENTO POSTER ART

1.Modalità di partecipazione.

Possono partecipare al concorso artisti, professionisti e non, italiani e stranieri, senza alcun limite di età. Non è posto un limite al numero di illustrazioni che ogni partecipante può presentare, a patto che ne garantisca l'originalità.

2.Specifiche tecniche delle opere.

Il tema dell'opera sarà quello quello del "Lupo", nelle sue diverse declinazioni. Le opere non corrispondenti al tema verranno scartate. La tecnica di esecuzione è libera, così come è libera la scelta tra colore e B/N. L'opera dovrà pervenire in formato .pdf e di dimensione A4, con risoluzione min 300 max 500 dpi. Dovrà inoltre avere una dimensione non superiore ai 10 MB.

Museo del Fumetto - Barbie Monica Catalano

Dal 22 aprile al Museo del Fumetto saranno in mostra le tavole di Monica Catalano alias Lisa Profumi, pubblicate su BARBIE Magazine.
La mitica bambola, icona indiscussa da più di cinquanta anni è la protagonista delle tavole esposte in occasione della terza edizione della manifestazione Graffi di Primavera. Grazie ad un progetto editoriale di Elisa Gnone, direttrice di #BarbieMagazine, dal 2007 al 2009, Barbie è stata protagonista di una trasformazione estetica e culturale al passo con la società contemporanea. Seguendo le linee guida della Gnone la disegnatrice Lisa Profumi ha dato vita ad una donnina intraprendente e simpatica pronta ad adattarsi a diverse situazioni.
Sempre in compagnia dell’amato Ken, nelle tavole in mostra la vedremo astronauta, damina dell'Ottocento, paleontologa, giornalista, principessa, moschettiera.

Museo del Fumetto - Labadessa 670x503

Mostre, incontri, cosplay e spettacoli per la terza edizione di Graffi di Primavera
Live di DADOBAX e G.O.P.S
Museo del Fumetto, dal 22 aprile al 10 giugno

Al via il prossimo 22 APRILE, la III edizione di GRAFFI DI PRIMAVERA: rassegna che animerà gli spazi del Museo del Fumetto di Cosenza con mostre, incontri, workshop, cosplay contest e altro ancora.

In apertura, in qualità di ospiti di una giornata che si preannuncia ricca di sorprese, saranno presenti i disegnatori Bruno Cannucciari e Mattia Labadessa, lo youtuber DADOBAX, la cosplay Miriel Montague e il gruppo musicale G.O.P.S.

Quattro le mostre in programma. La prima esposizione sarà dedicata ad un personaggio storico del fumetto italiano: Lupo Alberto, protagonista principale di tutte le strisce ambientate nella storica Fattoria McKenzie, nato nel 1974 dalla matita di Silver e comparso per la prima volta sulle pagine de Il Corriere dei Ragazzi che decretò immediatamente il successo del simpatico e riconoscibilissimo lupo azzurro, follemente innamorato della gallina Marta ed ostacolato da un grosso cane di nome Mosè, guardiano del pollaio. In mostra al Museo del Fumetto, i disegni di Bruno Cannucciari che da quasi vent'anni scrive e disegna storie e tavole autoconclusive per Lupo Alberto, autore, inoltre, del manifesto della rassegna Graffi di Primavera.

Museo del Fumetto - LUPO ALBERTO CS

Per la terza edizione di Graffi di Primavera, arriva a Cosenza una splendida mostra dedicata a Lupo Alberto, Personaggio storico del fumetto italiano, nato nel 1974 dalla matita di Silver. Il simpatico lupo azzurro, assoluto protagonista della serie, ambientata nella Fattoria McKenzie, follemente innamorato di una gallina di nome Marta, ed ostacolato da un grosso cane di nome Mosè, sarà In mostra al Museo del Fumetto, attraverso i disegni di Bruno Cannucciari, che da quasi vent'anni scrive e disegna storie e tavole auto-conclusive per Lupo Alberto e che, per l’occasione, ha realizzato uno splendido disegno dedicato a Cosenza.

La mostra di Lupo Alberto sarà visitabile dal 22 aprile al 10 giugno. Orario di apertura: ogni venerdì,sabato e domenica dalle ore 15.30 alle 19.30

News

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il nostro sito utilizza cookie propri e di terze parti.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'uso dei cookie clicca su "Maggiori informazioni".
Continuando nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie